Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e le funzionalità di social login.

Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili.

Per maggiori informazioni consulta il testo della legge.                        

Progetto "Al San Paolo la classe non è acqua..." (seconda edizione)

Logo Progetto Al San Paolo la classe non è acqua

L’Istituto Superiore Polispecialistico “San Paolo” di Sorrento, nell’ambito della propria offerta formativa per il secondo anno scolastico  dà inizio al progetto sportivo di nuoto e salvamento:

“Al San Paolo la classe non è acqua...”.


Il Progetto è totalmente gratuito per gli alunni, in quanto realizzato con il patrocinio  dell’amministrazione comunale di Sorrento, sostenuto nell’organizzazione dall’Assessore allo sport Mario Gargiulo e dalla direzione dello Swimming Sorrento.

Vi partecipano, sotto la direzione tecnico-didattica del prof. Pino D’Alessio,  3 classi del 2° e 3° anno dell’indirizzo AFM/SIA.


L'obiettivo prioritario del progetto, che s’inserisce perfettamente in quelli delineati dalla legge 107/2015 per la formulazione del piano triennale dell’offerta formativa, non è solo assicurare il diritto alla pratica di un’attività sportiva, universalmente riconosciuta salutare, ma anche migliorare ed aumentare lo sviluppo fisico, cognitivo, psicologico, sociale ed emotivo - affettivo dell’allievo attraverso l’esperienza con l’acqua.

Il progetto annuale, svolto in orario curriculare, prevede, inoltre, per gli alunni particolarmente interessati e motivati, la possibilità di acquisire il Brevetto di Assistenti Bagnanti, titolo professionale, riconosciuto a livello europeo,  che consentirà ai ragazzi di acquisire l’abilità all’assistenza ai bagnanti e quindi di svolgere con una qualifica  richiesta dalle strutture alberghiere e balneari del nostro territorio a forte vocazione turistica, un’attività lavorativa stagionale.

                                                                                                                            La Dirigente Scolastica

                                                                                                                               Prof.ssa Paola Cuomo

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter