Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e le funzionalità di social login.

Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili.

Per maggiori informazioni consulta il testo della legge.                        

Articoli

Manifestazione conclusiva a.s. 2017-2018 delle attività inerenti il Piano Nazionale Scuola Digitale

Invito manifestazione conclusiva PNSD

La manifestazione conclusiva delle attività svolte nell’ambito del PNSD degli alunni dell’indirizzo  Sistemi Informativi Aziendali. ha visto partecipare come ospiti gli alunni della scuola media statale "I.C. Sorrento" con l'animatore digitale prof.ssa Donatella Migliorato e gli alunni della scuola media statale "Torquato Tasso" con l'animatore digitale prof. Luca Scibilia.

Nel corso degli anni, i ragazzi dell’indirizzo Sistemi Informativi Aziendali si sono impegnati nelle attività extra-scolastiche partecipando a competizioni e concorsi che li hanno portati a realizzare progetti innovativi che hanno esaltato ancora di più le loro abilità nel campo informatico ed economico.

Video di presentazione delle attività svolte

La manifestazione è iniziata con la realizzazione di un circuito  per l'accensione di alcuni led su una scheda di Arduino con la particolarità che il circuito era formato dagli alunni intervenuti come ospiti.

Gli alunni dell'indirizzo Sistemi Informativi Aziendali hanno spiegato e mostrato i loro prodotti software ed hardware agli alunni intervenuti.

Poi nell'Aula Magna dell'Istituto sono stati premiati gli alunni del primo anno delle classi 1A e 1B perchè nella giornata nazionale dell’Ora del Codice si sono cimentati in una gara di coding nel piattaforma “Programma il futuro”. Sono stati consegnati loro degli attestati per i percorsi formativi: “L’Avventura” ,“Il labirinto” e “L’Artista”.

Ed in particolare, in questa gara si sono distinti gli alunni Giulio Troiano della 1BAFM e Giuseppe Sessa della 1AAFM che hanno ricevuto come premio un libro su BYOB.

Video gara di coding

In seguito sono stati premiati  gli alunni del terzo anno delle classi 3 A SIA e 3 B SIA.

Quest’anno si è tenuta una sfida annuale sulla creazione di videogiochi, la “Kids Game Jam” per team dai 12 ai 16 anni, che richiedeva di mettere in gioco le proprie attività per lo sviluppo di un videogioco su un tema scelto dall’organizzazione e che prevedeva lo sviluppo in ambiente Scratch o similare. Per la nostra scuola hanno partecipato due team: il Sirenide team ed il Cyber Brain Il tema di quest’ anno riguardava la creazione di un videogioco del passato rivisitato in chiave moderna.

I ragazzi della terza B Sistemi Informativi Aziendali: Rispoli Alessandro, Tramontano Fabrizio, Aversa Luigi, Malafronte Luigi e Montuori Davide guidati dal prof. De Prisco Guido e dalla prof.ssa Tammaro Maria Vincenza, hanno vinto il concorso "Kids Game Jam 2018" per la categoria Open creando un videogioco in BYOB.

I nostri ragazzi hanno realizzato il gioco del Jumanji con un labirinto ad ostacoli che usa un dado per andare avanti e fa incontrare ai 4 personaggi diversi ostacoli. Il gioco è corredato da effetti e penalità ed è utilizzabile da 2-4 giocatori.

Il 12 maggio hanno ritirato  il premio a Torino nell'ambito della manifestazione ScratchDay ed i ragazzi hanno partecipato alla competizione finale che prevedeva una serie di test sul "pensiero computazionale " e che miravano a testare la loro abilità di programmazione in Scratch.

 Video Jumanji in BYOB

Inoltre, in questo periodo gli alunni delle terze classi sono impegnati nel concorso “Let’s APP” che ha come tema la sicurezza. Essi si sono divisi in gruppi e stanno realizzando App che rispondono a questo tema. Non potendole mostrare perché il concorso  si concluderà a fine giugno, i ragazzi saranno lieti di mostrarvi dopo un’app realizzata nel 2017: con il software sviluppato dal Mit di Boston: App Inventor 2.

 Video Lets APP

Le classi quarte di cui otto alunni della 4A e cinque alunni della 4B del nostro Istituto quest'anno hanno aderito al progetto di Alternanza Scuola-Lavoro promosso dalla Scuola di Robotica. Sotto la guida dei proff. Alberto De Angelis e Maria Vincenza Tammaro hanno partecipato alla finale della competizione di robotica NAO Challenge 2018 che si è tenuta sabato 5 maggio a Bologna, presso l’Opificio Golinelli.

Il tema della competizione di quest’anno riguardava come un robot può aiutare un anziano ad un invecchiamento "attivo"  (active aging).

I nostri alunni hanno partecipato alle varie fasi della competizione utilizzando il software Choreographe per interfacciarsi con il robot Nao ed hanno sviluppato codice Python per programmarne alcune funzionalità. Inoltre il concorso prevedeva una interazione fra il robot ed Arduino e quindi hanno dovuto realizzare anche sketch in linguaggio C per Arduino.

Inizialmente hanno partecipato alla semifinale di questa competizione con quattro squadre e quindi con quattro idee progettuali diverse. Da queste sono scaturite anche  altrettanti studi di fattibilità per la creazione di Start up che avessero come scopo la vendita dei prodotti tecnologici realizzati.

Il team Tigri si è classificato 5° su 32 nella classifica generale, 1° nella categoria “You and Me” e 3° nella categoria “Mi aiuti a..?”. Il prodotto  realizzato  è stata una cassaforte basata su un circuito realizzato con Arduino e l’utilizzo del robot Nao per il riconoscimento facciale per aiutare l’anziano nel caso dimenticasse il codice di sicurezza della cassaforte.

Video semifinale di Pozzuoli

Video finale di Bologna

Le classi quinte invece sono stati impegnati  nella realizzazione di siti web per scopi diversi con i linguaggi HTML, CSS, PHP, JAVA SCRIPT e MY SQL.

Difatti, la 5B ha realizzato un sito per la 4° Rassegna del concorso dei formaggi a latte crudo della Regione Campania. Questo progetto di Alternanza Scuola-Lavoro ha previsto la realizzazione di un sito web contenente i dati delle aziende, dei campioni di formaggi e  dei punteggi attribuiti dalla giuria.

La 5A invece ha realizzato un sito per la gestione del magazzino dei prodotti utilizzati dagli alunni dell’indirizzo Enogastronomico per le loro esercitazioni.

Video del progetto della 5 A realizzato dalla studentessa Anna Mancusi

Galleria delle foto realizzate durante la manifestazione:

Galleria immagini (sposta il mouse sulle miniature per visualizzarle):

 

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter